Riso Scotti Pavia è lieta di comunicare che Francesca Zara entrerà a far parte dello staff di coach Mazzetti come nuova preparatrice atletica. Veneta di Bassano, nata l’8 dicembre del 1976, icona della pallacanestro al femminile italiana, con alle spalle una carriera senza eguali ( 5  Scudetti, 5 SuperCoppe Italiane, 2 Coppe Italia con la Pool Comense, 1 Coppa Ronchetti con Vicenza, 1 Fiba Cup a Napoli, 1 campionato e un’Eurolega con lo Spartak Mosca, una stagione in Wnba a Seattle, una in Francia al Valenciennes Olympic, 127 presenze in Nazionale), chiusa nel 2016 a Broni. Da Broni e da una laurea in Scienze Motorie parte la nuova carriera di Francesca che rimane a Pavia (collabora con Fisiosport e crea, insieme con Angela Scariato ed Enrica Pavia, la struttura Top) e, ovviamente, nella pallacanestro, seppur con ruoli differenti. Quello di coach (ultima esperienza lo scorso anno a Castelnuovo Scrivia) e, soprattutto, quello di preparatrice atletica, la sua vera “vocazione” post carriera. Esperienze a Broni, poi con la Nazionale Femminile all’Europeo del 2019. Coach Alberto Mazzetti, che ha già avuto modo di incontrarla per definire i dettagli della preparazione, è rimasto colpito. “Vero – sottolinea il coach della Riso Scotti – mi ha impressionato il suo infinito entusiasmo e la sua voglia di far parte di un team. Sono due caratteristiche che si addizioneranno perfettamente a quelle che abbiamo cercato nei nostri giocatori”

Benvenuta nel branco, Francesca!

Paolo Rappoccio

Comunicazione Omnia Basket Pavia