Omnia Basket Pavia è lieta di comunicare che, in data odierna, alla presenza dell’amministratore unico Gianni Perruchon e del gm Marco Pignagnoli è stata siglata un’importante partnership tra la nostra società e la Onlus “Cancro Primo Aiuto”, rappresentata dall’Amministratore Delegato Dr. Flavio Ferrari. L’Omnia, inserirà il brand della fondazione sulla propria divisa da gioco, garantendo alla Onlus la massima visibilità nei palazzetti sportivi del nord Italia. L’Associazione non ha fini di lucro ma persegue unicamente la solidarietà nel campo dell’assistenza socio-sanitaria agli ammalati di cancro e alle loro famiglie. Si occupa di prevenzione, cura, assistenza psicologica, medica e domiciliare, principalmente nell’ambito del territorio della regione Lombardia. Oltre al fine benefico, che resta elemento preponderante, la realtà Omnia, andrà ad interfacciarsi con una molteplicità di aziende, molte delle quali operanti nello sport, che da anni stanno contribuendo con somme importanti alla vita della Onlus. L’abbinamento tra”Cancro Primo Aiuto Onlus” e le società sportive ha già portato ad ottimi e reciproci risultati, come nel caso del Sondrio Calcio. In occasione della partita interna che Omnia sosterrà il prossimo 22 marzo con Crema, l’Associazione donerà a Omnia un ecografo del valore di 20000 euro che verrà destinato dalla società pavese ad una realtà del territorio. All’incontro odierno hanno voluto essere presenti anche le istituzioni cittadine, nella persona del Sindaco di Pavia Fabrizio Fracassi e dell’Assessore allo Sport Pietro Trivi. Per “Cancro Primo Aiuto Onlus” hanno partecipato il responsabile della nostra provincia Stefano Cerutti e due soci della Onlus quali il Senatore Gian Marco Centinaio e l’Europarlamentare Angelo Ciocca. La società Omnia tiene a precisare  e a ribadire che, per finalità benefiche, rimane aperta a collaborazioni con qualsiasi fondazione, ente o espressione politica di qualsivoglia area. 

UFFICIO COMUNICAZIONE OMNIA BASKET PAVIA